Antonio Cotecchia è un pittore e urban artist di origini salernitane
che attualmente vive tra Piacenza e Milano.
Dopo il Liceo Artistico, a 18 anni si trasferisce a Milano dove frequenta l’Accademia delle Belle Arti di Brera, laureandosi in pittura.
Il suo linguaggio artistico combina elementi provenienti da diversi ambiti, dalla musica al digitale, con riferimenti di matrice cubista, futurista, espressionista e pop.
A partire dal 1999 partecipa a varie esposizioni, personali e collettive.

Tra queste:
la sua prima installazione a Piacenza (Immersione, 1999);

la personale nella sua città natale (Musica-mento, 2018);

la prima tappa della mostra itinerante dedicata a Lucio Dalla presso l’Assemblea Legislativa della Regione Emilia-Romagna
(A volte basta una canzone. Lucio Dalla 10 canzoni in mostra, 2022).

la seconda tappa a Parma dicembre 2022

Nel 2018 intraprende i primi lavori di street art.
Nel 2020, entra in contatto con l’Associazione San Gennaro a Napoli
con la quale progetta la realizzazione del suo primo murale autorizzato
dedicato a Massimo Troisi e Eduardo De Filippo. Seguono: due murales
a Porretta Terme, commissionati dal Porretta Soul Festival (2021);
un murale a Firenze commissionato dalla Scuola media secondaria
Antonio Gramsci (2022); l’opera Clessidra commissionata dalla Fondazione
Piacenza e Vigevano per il complesso dell’ex convento di Santa Chiara (2022).

Team

The Epic Developer Team
Behind Brooklyn.

We help to succeed in the digital world.

Here you find the complete team behind Brooklyn.
Team